Vai al contenuto principale
Logo Comune di Roma

Ama: nuovi progetti isole ecologiche

sede ama

La Giunta Capitolina ha approvato la delega ad AMA S.p.A. per la presentazione di proposte finalizzate al miglioramento della rete di raccolta differenziata dei rifiuti urbani, da finanziare nell'ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza che prevede, tra l'altro, investimenti che mirano a ottimizzare la gestione dei rifiuti attraverso interventi sulla rete della raccolta differenziata dei rifiuti urbani, secondo una strategia di miglioramento alla fonte della qualità dei materiali riutilizzabili e la riduzione della quantità dei rifiuti prodotti. Pertanto, ai fini del miglioramento del servizio è prioritario potenziare il sistema di strutture logistiche a supporto della raccolta dei rifiuti urbani, come con gli 8 progetti di centri di raccolta e isole ecologiche a cui guarda questa delibera.
I progetti andranno a potenziare la rete dei 12 impianti attualmente in funzione.
"Con questo intervento realizzeremo sul territorio cittadino nuovi impianti per la raccolta di tutte quelle tipologie di rifiuto che normalmente non possono essere conferite nei cassonetti stradali e che spesso ritroviamo abbandonati sui marciapiedi, lungo le strade e le aree verdi della città - ha commentato l'Assessora all'Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei Rifiuti, Sabrina Alfonsi -. Saranno otto progetti, che andranno a potenziare un servizio di fondamentale importanza per i cittadini. Insieme alla prevista reingegnerizzazione dei sistemi di raccolta, questi impianti potranno contribuire ad incrementare la percentuale di raccolta differenziata".

Data ultimo aggiornamento: 31.01.2022

Quanto ti è stato utile questo contenuto?

Grazie per aver espresso il tuo giudizio